Puglia - Taranto - Crispiano

Tra Sacro & Profano: Lusso & Coccole in Masseria

  • Masseria
  • Tour di gruppo , Soggiorno + escursioni
  • 5 giorni / 4 notti
  • 4 stelle
  • Pensione completa

Questo Tour delle Masserie vi consentirà di conoscere modi differenti di vivere la fede.
Ci troviamo nel Territorio delle 100 Masserie di Crispiano, nel cuore della Valle D'Itria.
La Masseria costituiva un importante punto di aggregazione sociale per molte persone ed ancora oggi si trovano all'interno meravigliose Cappelle.


Per i lavoratori stagionali infatti venivano ospitati durante i momenti e le fasi particolarmente critiche del ciclo agrario, come erano in particolare la mietitura e, soprattutto, la raccolta delle olive; si trattava, in quest'ultimo caso soprattutto, di donne, con al seguito i rispettivi bambini). In talune Masserie il loro numero superava anche il centinaio. Provenivano da località anche molto lontane ed in taluni casi la loro permanenza all'interno della masseria si prolungava anche per mesi; per assistere alle funzioni religiose, obbligatorie in coincidenza delle festività di precetto, i proprietari si trovavano di fronte all'alternativa di veder allontanarsi periodicamente dall'azienda i lavoratorile verso le chiese, ovvero di fornire in loco le funzioni religiose.

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Dettagli

In Antichi Trulli, dove una volta era l'ovile, sorge la SPA ad uso esclusivo della coppia. Relax e benessere in assoluta privacy ed in una magica atmosfera, dal bagno turco alle vasche kneipp, dall'idromassaggio con cascata tra gli ulivi, dall'Inferno al Paradiso.

Il nostro Tour delle Masserie "Tra Sacro & Profano" prevede: 

1° Giorno: Crispiano / San Simone - Il tour comincia con la visita alla Masseria con Cappella dedicata a Santa Maria della Madia, con affreschi del pittore De Mauro. La costruzione risale al 1790, anno in cui venne privata del diritto d’asilo in seguito ad un accordo tra la Santa Sede e Carlo III di Borbone. Pranzo e degustazione di eccellenze culinarie enogastronomiche. Nel pomeriggio conosceremo da vicino la Masseria che ospita la Cappella dedicata a San Martino costruita nel 1742. L'arredo pittorico risale al primo ‘700, di autore sconosciuto. Anche la volta è interamente decorata, adibita oggi al massaggio di coppia. Relax in Piscina. Cena e pernottamento in Masseria a San Simone.

2° Giorno: San Simone / La Foresta / Vallenza / Cigliano / San Simone - Prima colazione tra gli Ulivi e partenza per la visita alla Masseria con Cappella dedicata all’Immacolata. La cappella è molto piccola, realizzata ad angolo. Non conserva tracce decorative, realizzata con pietra locale. Pranzo e degustazione di eccellenze culinarie enogastronomiche. Nel pomeriggio visita alla Cappella dedicata alla Madonna dell’Indirizzo. Costruita alla confluenza di due tratturi della transumanza nel XVI secolo. Il gran numero di coloni e massari ha sempre garantito il culto dell’antica chiesetta fino ai giorni nostri. Relax in Centro benessere (trattamenti esclusi). Cena e spettacolo folcloristico della "Pizzica a Cavallo" in Masseria a Cigliano. Pernottamento e cena in Masseria a San Simone.

3° Giorno: San Simone / Crispiano / San Simone - Prima colazione tra gli Ulivi. Visita alla Masseria con Cappella dedicata a Santa Maria del Carmelo risalente al 1649. La sua destinazione pubblica è evidenziata dalla collocazione lungo il tracciato del tratturo martinese. Fu probabilmente anche un luogo di sosta. Pranzo e degustazione di eccellenze culinarie enogastronomiche. Nel pomeriggio visita alla Cripta Abbaziale di Santa Maria, complesso monastico sorge parte in muratura e parte scavato nel masso tufaceo, lungo il costone del castello. I resti visibili risalgono al XII – XIII secolo e sono probabilmente attribuibili al monachesimo greco. Rientro e Relax in Piscina. Cena e pernottamento in Masseria a Sam Simone.

4° Giorno: San Simone / Carmine / Massafra / San Simone - Prima colazione tra gli Ulivi. Visita alla Masseria con Cappella affrescata con tela raffigurante la Madonna del Carmine, collocata al di fuori dell’ambito della masseria, destinata quindi al culto degli abitanti della masseria e dei viandanti che transitavano in zona. Pranzo e degustazione di eccellenze culinarie enogastronomiche. Nel pomeriggio visita alla Masseria con Cappella dedicata alla Madonna del Rosario, fu benedetta da don Gennaro Chiarelli il 7 maggio 1867 e destinata ad una funzione semi-pubblica. La volta affrescata è a cielo di carrozza e alla Masseria dove troveremo una Cappella dedicata a Santa Maria della Croce risalente al XVII° secolo. Relax in Piscina o in Centro Massaggio (trattamenti non inclusi). Cena e pernottamento in Masseria a San Simone

5° Giorno: San Simone - Prima colazione tra gli Ulivi. Fine dei Servizi

La Masseria Boutique Hotel
"Ad un oggetto ci si abitua, un' Emozione invece resta per sempre nei ricordi"
E' una Masseria 4 stelle, con centro benessere, piscina estiva tra gli ulivi e Bar/Ristorante.
La struttura, immersa tra olivi secolari, dispone di 10 camere divise Erbe con letto nel cono del trullo e Alberi con letti decorati di rami intrecciati ed una Junior Suite, per un totale di 23 posti letto.
Al suo interno accoglie un bar con annessa una libreria di oltre 620 testi (divisi tra benessere, natura, misticismo, filosfia), un ristorante nell'antico frantoio con macina e torchi in legno, tre meravigliose terrazze in pietra con vasche idromassaggio sull’ultima terrazza sotto la grande quercia. un ampio parco naturale con sentieri e zone relax tra olivi secolari e macchia mediterranea. Il Centro Benessere della Masseria è composto da una zona all'aperto, con percorso Kneipp nel Giardino di pietra, ed una zona nei trulli, all'interno dei quali si snoda il percorso di Purificazione che trasporta gli ospiti dall'Inferno fino al Paradiso (Translatio). La filosofia del centro si basa sul concetto di purificazione ed armonia tra corpo, spirito e ambiente attraverso l'uso dell'olio extravergine d'oliva, il più potente antiossidante naturale, nonchè attraverso l'integrazione tra le varie aree benessere: idroterapia, massaggi, alimentazione, fitness.


Bus con partenza da una città italiana con possibilità di collegamenti da altre città lungo il percorso verso la Puglia.

Pacchetto speciale per gruppi con minimo 10 persone


In autobus: chiedi al tuo consulente di fiducia il pacchetto con la quotazione del bus


Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Date e prezzi
Prezzo
dal 14/03/20 al 14/11/20
a persona in camera doppia 5 giorni 4 notti - minimo 10 persone
€ 949
Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Incluso/Escluso

I prezzi si intendono a persona, in camera doppia, tour di 5 giorni/4 notti, trattamento Pensione Completa
Centro Benessere, Percorsi e Massaggi sono Esclusi. Nessun supplemento nei giorni Festivi.
quotazione su base minima 10 persone, in caso di numero inferiore potrebbe subire una variazione


LA QUOTA COMPRENDE
- Tour di 5 giorni / 4 notti in Masseria 
- Trattamento Pensione Completa
- Sistemazione in camere doppia standard 
- Guida in italiano
- Accoglienza e Assistenza


 LA QUOTA NON COMPRENDE
- Quota iscrizione obbligatoria € 15 a persona
- Assicurazione medico bagaglio e annullamento 3% facoltativa
- Bevande e pasti non menzionati
- I trasferimenti da Masseria a Masseria effettuati anche con Carrozze a Cavallo (da quotare su richiesta in base al numero dei partecipanti)
- Trattamenti Centro Benessere
- Trasferimento dall'aeroporto o dalla stazione in/out facoltativo
- Voli e Bus facoltativi
- Tutto ciò che non è espressamente previsto alla voce “LA QUOTA COMPRENDE"


Su richiesta quotazioni per Camere Superior e Junior Suite 

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Appunti di Viaggio

Nel pieno rispetto delle tradizioni gastronomiche della Dieta Mediterranea (Patrimonio UNESCO dell’Umanità), i prodotti tipici pugliesi sono tutti arricchiti dall’olio extra vergine di oliva di Puglia. L’orto biologico della masseria è garanzia di Salubrità e Tipicità. Gli altri prodotti, quali carni, formaggi e vini, rigorosamente caserecci e biologici, provengono dal territorio locale. Durante tutto l’anno la masseria propone percorsi naturalistici, enogastronomici e culturali, a cavallo, in mountain bike o guidati. All’interno della stessa Masseria è nato un suggestivo percorso completamente immerso tra gli Ulivi secolari e la macchia mediterranea che si può percorrere a piedi o in bici tra i profumi e i colori della natura di Puglia.
In alcuni periodi dell'anno la Masseria ospita dell’Artigianato tipico locale.


Il riscontro di cappelle e chiese all'interno delle masserie è un evento relativamente recente nella storia evolutiva di queste strutture.


Raramente, infatti, esse cappelle preesistevano alla nascita dell'azienda o venivano erette insieme alle strutture produttive; il più delle volte, invece, la loro edificazione è da porsi fra il '700 inoltrato e l'800. Questo fenomeno si inserisce, quindi, nella stagione di ristrutturazione edilizia in funzione residenziale e suntuaria che caratterizza non solo la storia della masseria del Tarantino in quei secoli, ma anche i casini di campagna che andavano edificandosi nei poderi vineati . 


Fondando la cappella il proprietario della masseria si impegnava a destinarle una annua rendita, assicurata in genere con la stessa masseria o parte di essa, sufficiente per il mantenimento delle suppellettili della chiesa e per l'elemosina da corrispondere al prete per i suoi servigi (celebrare la messa e somministrare i sacramenti).


L'arredo interno di una cappella era molto variabile: da relativamente semplice a molto articolato ed impreziosito. Comprendeva l'altare con i relativi arredi sacri, le panche per il pubblico, quadri, affreschi o tempere murarie, recanti le immagini dei santi cui l'edificio era dedicato, più di rado anche i committenti. Si trattava in genere di santi molto vicini alla religiosità popolare, fra cui particolarmente diffusa quella della Vergine del Carmelo. Spesso di fattura naive, talvolta invece per l'esecuzione dell'arredo pittorico venivano incaricati gli artisti più in voga).


La Masseria dove pernotteremo è stata eretta nel 1710 ed ha una storia molto particolare...”la masseria di 90 Tomoli composta da abitazione con stanze soprane e sottane, stalla, fienile, ovile ed una cappella”, così come indicato nel catasto onciario, è stata completamente restaurata trasformandosi in un centro per il benessere fisico e spirituale, pur mantenendo intatto il fascino antico e l’inconfondibile patrimonio culturale e artistico della Terra di Puglia. La masseria è immersa tra muretti a secco ed i famosi ulivi monumentali della Puglia, entrambi patrimonio UNESCO dell’Umanità.


Gli Ulivi, alberi monumentali e sacri, simboleggiano l’asse del mondo che collega cielo e terrainferno e paradiso, con il loro frutto sono unti i prescelti.
Una tradizione mediterranea che lega olio e dei per testimoniare il valore attribuito ad una pianta considerata vero e proprio frutto divino per le sue peculiarità alimentari, terapeutiche e simboliche. 


Immersa tra questi maestosi ulivi secolari che sembrano proteggerne l’armonia e tipici muretti a secco, questa Masseria è un affascinante resort 4 stelle con camere, centro benessere e Piscina tra gli Ulivi per l’estate. 


Nel 1710, secondo atti di archivio, fu fatta erigere una piccola chiesetta con una croce in pietra, sull’ingresso, che ricorda tanto quella Templare. E’ il 1710, regno di Filippo V di Borbone. Nell’interno con soffitto a volta un affresco del 1712 raffigura diversi santi, e una scritta in latino che tradotta significa “CHI E’ COME DIO?”,  chiaro riferimento ell’Arcangelo Michele, Principe delle armate celesti, protettore dei guerrieri del Bene, caro ai Templari. Nome tratto dalla domanda che l’Arcangelo pose al suo “ex collega” Lucifero, l’angelo un tempo portatore di Luce che però, arrivato un giorno a volersi  paragonare a Dio, vi si ribellò.


Ed infatti sulle terre dove sorge la masseria, nel Medioevo, troviamo una commenda dei Cistercensi, i Monaci Bianchi, dal cui leader nasce la regola dei Templari, che scelgono di vestirsi di bianco come i Cistercensi. Dei  Monaci Bianchi dicevano, anche i loro detrattori: “metti 4 o 5 monaci Cistercensi in un deserto e dopo 2 o 3 anni ci troverai una città”.


Ma torniamo all'Arcangelo: il suo culto nasceva soprattutto dove vi erano grotte, acqua e monti (Monte sant’Angelo, Mont Saint Michael etc.) …e nel territorio della Masseria Quis ut Deus vi sono questi tre elementi, vissuti dai tempi più remoti. Dove vi erano infatti grotte, acqua e monti nasceva un altro culto molto più antico: quello preistorico della Grande Madre Terra; molte delle Pietre presenti da millenni su queste terre sembrano, a parere degli studiosi, testimoniarlo. D’altra parte siamo a pochi passi dai Dolmen di Accetta e di Leucaspide, e diverse sono le grotte con affreschi preistorici disseminate nei dintorni.


Nel suo simbolismo l’immagine dell'Arcangelo Michele, essere alato in alto e Lucifero in basso “gestito” da una spada, riporta gli antichi concetti del bianco e del nero, dell’aquila e del serpente, dello spirito (in alto) e della materia (in basso), dello yin e lo yang… entrambi aspetti complementari e diversi ma non avversi purchè in equilibrio rispetto alle loro nature, poiché ciò che è in alto e come ciò che è in basso…con i dovuti accorgimenti:  le cose Alte devono essere in alto e le cose basse devono restare in basso, gestite dalle prime, ma mai distrutte.   


Per i più “sensibili” questa Masseria sorgerebbe su un antico luogo sacro di profonda “energia bianca”, lo dicono radioestesisti, geologi, cultori di antiche tradizioni, studiosi della Pachamama delle Ande, appassionati della storia medievale di Federico II e Templari, scrittori e  ricercatori dei luoghi antichi della Grande Madre, docenti universitari di studi classici e storia medievale e preistorica, etc… i quali, per svariati motivi soprattutto turistici, “casualmente” capitano qui a soggiornare nelle nostre camere, e a passeggiare tra le “nostre” Pietre.


CENTRO BENESSERE, Percorsi Benessere e Massaggi Rilassanti 



Massaggi rilassanti
Nell’antico trullo ove nel 1710 c’era il forno, oggi come allora, le Pietre e i Profumi di Puglia, la fanno da padroni, ma questa volta non per il pane ma per la pace del corpo e dello spirito indotta da massaggi a base di pietre e di aromi di Puglia


1) La Magia delle Pietre: è un massaggio olistico rilassante ed energizzante. Scioglie le tensioni muscolari, stimola e disintossica i tessuti, migliora la circolazione sanguigna e linfatica.


2) Massaggio rilassante localizzato (anche di coppia)
- Decontratturante schiena
- Defaticante, drenate o tonificante gambe
- Libera … mente: se la mente non viene liberata dai pensieri, nessun massaggio può eliminare le tensioni del corpo.    Massaggiando la testa e il viso con tocchi sapienti e leggeri si favorisce il relax.
- Piedi leggeri


3) Massaggio rilassante completo (anche di coppia)
oli e sinergie calmanti risvegliano piacevoli sensazioni che favoriscono il rilassamento


Trattamenti corpo Tutti i trattamenti benessere sono disponibili, esclusivamente su prenotazione, il sabato e la domenica.
- Trattamento viso purificante e detossinante : agisce con una profonda pulizia del viso, efficace su tutti i tipi di pelle, comprese le più sensibili. Elimina le impurità della pelle anche negli strati più profondi ed agisce sul colorito spento, per un viso visibilmente più trasparente e luminoso.  
- Trattamento viso anti età: la pelle matura o comunque la pelle che presenta un invecchiamento precoce ha bisogno di essere nutrita e idratata, ma soprattutto ha bisogno di essere stimolata.
Questo trattamento agisce in profondità apportando ai tessuti una grande ossigenazione, rigenerandoli e idratandoli dall’interno. Il risultato è un trattamento che elasticizza e ridona compattezza alla pelle.
- Trattamento viso all’olio d’Argan: vanta un vero e proprio coadiuvante di bellezza. L’efficacia curativa dell’Argan è decantata dalla tradizione popolare ma anche confermata da rigorosi studi scientifici. Insomma, è un meraviglioso elisir di giovinezza che contiene alte concentrazioni di vitamine e sostanze antiossidanti, capace di rigenerare la pelle e di fare da schermo contro le aggressioni di sole e vento
- Trattamento completo di bellezza delle mani
Trattamento completo di manicure, peeling, oli essenziali, maschera e smalto finale

In Antichi Trulli, dove una volta era l’ovile, sorge la SPA della Masseria ad uso esclusivo della coppia, favorendo così il relax ed il benessere psicofisico in assoluta privacy ed in una magica atmosfera, passando dalbagno turco, alle vasche kneipp fino ad una suggestiva vasca idromassaggio con cascata di acqua.


Tutti i pacchetti sono personalizzabili e sulla zona di Crispiano possiamo abbinare servizi, cene degustazioni, escursioni guidate, ovviamente tutto dipende dal loro budget e possiamo offrire nello specifico: 



- Tour Guidato delle Masserie di Crispiano (3 in mezza giornata) con o senza degustazione di prodotti tipici

- Tour Guidato delle Masserie di Crispiano (5/6 giornata intera) con o senza degustazione di prodotti tipici

- Tavolata delle tradizioni da abbinare ai tour

- Laboratori di cucina (pane, friselle, orecchiette, etc)

- Tour Guidato della Valle D'Itria e Centri Sotici di Martina Franca, Locorotondo (mezza giornata)

- Tour Guidato delle ceramiche e maioliche di Grottaglie e Laterza (intera giornata)

- Tour Guidato di Alberobello (mezza giornata)

- Visita alle Grotte di Castellana

- Visita Zoo Safari di Fasano

- Visita Guidata a Matera (intera giornata)

- Mar Grande e Mar Piccolo, Isole Cheradi con barca a motore. Tour Spiagge Salentine e Avvistamento delfini (mezza o intera giornata con spaghettata a bordo)

- Escursioni in barca a vela (giornaliera) con aperitivo

- Escursioni di Pesca d'altura


- Tour in Carrozza

- Tour in Sella

- Spettacolo di Pizzica e ballerina con Cavallo, al momento solo il venerdì

- Cena in Masseria

- Pranzo della Domenica in Masseria

- Degustazioni di olio e vino

- Visita e degustazione vini (4 o 5 etichette), con tarallini, assaggini o con light lunch o dinner

- Visita e degustazione prodotti Eccellenze Casearie con Visita alla Masseria e al Parco

- Trekking Bosco delle Pianelle, Gravine di Puglia

- Ciclotour Bosco delle Pianelle, Gravine di Puglia

- Noleggio Bike


i prezzi dei servizi partono dai 15 euro a persona per  una semplice degustazione di vini in su.....
Vuoi parlare subito con me? Scegli come!

Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!